Arte del ballo

Salve cari lettori, come sempre, è un piacere scrivervi.
Oggi vorrei mostrarvi le straordinarie performance di una ragazzo marocchino di 39 anni.
Il suo nome è Salah e nel corso degli anni, grazie alle capacità acquisite nel movimento del corpo, ha meritato alcuni soprannomi,come Ragno o L'Intrattenitore.
Come in qualsiasi altro post da me pubblicato, e come tenderò a fare anche nei post successivi, il messaggio fondamentale che ho per voi è quello di "migliorarsi" sempre, indipendentemente da quello che si pratica (lavoro,sport,vita sociale) , e non darsi mai per sconfitto.

 "L'eliminazione dell'ego equivale alla corretta esecuzione di ogni azione umana" dicevano..

Vi lascio in buona visione, un'abbraccio ed alla prossima.



Commenti